I 12 Animali Totem di nascita

Come gli animali totem influiscono sul nostro destino

Animali Totem di nascita

Non tutte le culture basano l’Astrologia sui movimenti planetari. Un esempio è la tradizione sciamanica dei Nativi d’America, secondo cui l’Astrologia si basa sulle influenze terrestri in relazione con il Sole e la Luna. Nella loro visione, le influenze della natura sono manifestazioni sacre e divine, e non un mero aspetto della vita su u cui esercitare il proprio dominio come per l’uomo occidentale.

Nella vita tutto è collegato e tutto ha uno scopo ben preciso. Per questo lo sciamano pone tutto ciò che conta nella “Ruota di Medicina” o “Sacro Cerchio“. E’ proprio attraverso la simbologia della Ruota che si può comprendere sé stessi e il mondo,proprio secondo il principio caro ai Nativi d’America: “Come è dentro, così è fuori”.

Nella Ruota della medicina ci sono tutte le manifestazioni della realtà compresi i 12 Animali Totem di nascita che, proprio in base alla loro particolare posizione nel cerchio, subiscono determinate influenze esercitate dalle leggi della natura. Per questo motivo, una persona nata in un preciso momento dell’anno e quindi in un preciso punto della Ruota di Medicina, possiede le qualità innate appartenenti a tale posizione, che determinano in modo la direzioneda prendere nella vita. .

Animali Totem di Nascita: le differenze con gli altri totem

Gli Animali Totem si manifestano nella vita di ognuno in diversi modi. Capire chi sono e il ruolo che hanno gli Animali Totem di Nascita, è importante ma occorre comprendere anche la differenza tra loro e tra gli altri Totem presenti nel corso della vita: i Totem di Potere, I Totem Messaggeri, i Totem Alleati e i Totem Guardiani.

La differenza principale tra i Totem di Nascita e gli altri totem è che gli animali Totem di nascita rappresentano la matrice originale o iniziale da cui partire per la realizzazione del sé, una sorta di impronta malleabile.

I Totem di Potere sono ciò che dobbiamo diventare, ciò che dobbiamo ricercare e manifestare durante la nostra esistenza attraverso un percorso di presa di coscienza.

Gli animali Totem di Potere si manifestano a noi in diversi modi, e in diverse occasioni: per aiutarci, per darci modo di comprendere i nostri talenti, per svelarci qualcosa che non vediamo.

Gli animali Totem Messaggeri, attraverso la Legge della Sincronicità, appaiono nelle nostre esistenze in momenti specifici per indicarci un suggerimento, per darci un consiglio su ciò che stiamo facendo in quel preciso momento.

I Totem Alleati vengono invece evocati consapevolmente per richiamare il potere simbolico di cui abbiamo bisogno. I Totem Guardiani consentono di porre un luogo sotto la loro protezione, per questo venivano collocati all’esterno di luoghi sacri.

Animali Totem di nascita: quali sono e che caratteristiche hanno

Ecco i dodici animali totem associati, ognuno, ad un periodo preciso ed a determinate caratteristiche.

Oca

Chi è nato dal 22 dicembre al 19 gennaio ha l’Oca come animale totem. Il segno dell’Oca ha un carattere severo, è molto esigente con sé stesso, è egocentrico, prudente, austero e tiene molto ad essere una persona degna di fiducia. E’ ambizioso e determinato, è perseverante e un po’ rigido. E’ compatibile con Castoro, Corvo e Orso.+

Lontra

Per i nati nel periodo che va dal 20 gennaio al 18 febbraio è la Lontra l’animale Totem da considerare. Il segno della Lontra ha un carattere umanitario, amichevole, indipendente, dinamico, originale, e in parte distaccato. Dà particolare rilevanza alla sua immaginazione. Vanta una ricchezza di inventiva, perspicacia ma anche imprevedibilità e talvolta un atteggiamento ribelle. E’ compatibile con Cervo, Corvo, Falco.

Lupo

L’animale totem del Lupo è quello che riguarda i nati dal 19 febbraio al 20 marzo. Il segno del Lupo ha un carattere fiducioso, compassionevole, profondo, generoso. E’ dotato di senso artistico, è benevolo, gentile e il suo scopo è la comprensione. Gli aspetti positivi sono la simpatia, l’elasticità, la malleabilità e la sensibilità. Ha anche dei difetti: la mancanza di senso pratico, la distrazione, la timidezza, l’indecisione. Il Lupo dovrebbe applicarsi nell’intuizione, nella comprensione e nella creatività.

Falco

I nati dal 21 marzo al 19 aprile hanno il Falco come animale totem. Il segno del Falco ha un carattere impulsivo, attivo, impetuoso, violento, sempre pronto ad infiammarsi e il suo scopo è essere attivo e capace di ricominciare. Gli aspetti positivi sono avere uno spirito intraprendente, avventuroso, pionieristico e affabile, quelli negativi sono l’egoismo, l’egocentrismo, l’impazienza e l’ostentazione. Il Falco dovrebbe cercare di avere un atteggiamento paziente, compassionevole e perseverante.

Castoro

Le nascite dal 20 aprile al 20 maggio sono dominate dal segno del Castoro. Il segno del Castoro ha un carattere industrioso, metodico, risoluto, testardo. E’ molto sensibile, si tratta di una persona piena di risorse e il suo scopo è il possesso. Gli aspetti positivi sono la tenacia, l’essere metodico e perseverante. Per quel che concerne gli aspetti negativi troviamo la possessività, l’egoismo e la rigidità. Il Castoro dovrebbe applicarsi nella facoltà di adattamento, nell’intraprendenza e nella compassione. Compatibilità con gli altri segni: Oca, Orso, Picchio

Cervo

Chi è nato nel periodo che va dal 21 maggio al 20 giugno appartiene al segno del Cervo.

Il segno del Cervo ha un carattere spensierato, vivace, è costantemente vigile, è chiacchierone, amabile, lunatico, sensibile anche se superficiale. Il suo scopo è l’essere versatile.

Tra i pregi principali ci sono l’essere amichevole, spiritoso e intellettuale mentre tra gli aspetti negativi spiccano l’incoerenza, l’agitazione, la pigrizia e la tendenza a lasciarsi scoraggiare facilmente. Il Cervo dovrebbe applicarsi nella concentrazione, nella perseveranza e nella simpatia. E’ compatibile con Corvo e Lontra.

Picchio

Il periodo che va dal 21 giugno al 21 luglio è il periodo del Picchio.

Il segno del Picchio ha un carattere esigente, sensibile, emotivo, protettivo, vulnerabile, romantico e il suo scopo è la dedizione. Gli aspetti positivi sono la capacità d’immaginazione, la tenerezza, l’essere parsimonioso, la simpatia, quelli negativi sono l’essere possessivo, lunatico, privo di indulgenza. Il Picchio dovrebbe applicarsi nell’intuizione, nella capacità di risolvere i problemi e nell’indulgenza. E’ compatibile con il Castoro, il Lupo ed il Serpente

Salmone

Chi è nato dal 22 luglio al 21 agosto appartiene al segno del Salmone.

Il segno del Salmone ha un carattere esigente, energico, entusiasta, appassionato, intenso, fiero, fiducioso e il suo scopo è il dominio. E’ generoso, magnanimo e creativo, ma è anche un dominatore, un arrogante, un dogmatico ed un intollerante. Il Salmone dovrebbe applicarsi nella tolleranza, nell’equilibrio emotivo e nel giudicare in modo costruttivo. E’ compatibile con Falco, e Gufo.

Orso

Riguarda i nati dal 22 agosto al 21 settembre. L’Orso ha un carattere pieno di attenzioni, è industrioso, pratico, analitico, scrupoloso, discreto, caloroso e il suo scopo è il senso pratico. E’ modesto, possiede la capacità di discernimento e la meticolosità. E’ ipercritico, maniacale, ipocrita e sempre nel dubbi. Dovrebbe migliorare il suo ottimismo e la sua tolleranza. E’ compatibile con il segno del Castoro e dell’Oca.

Corvo

Il Corvo è il segno dei nati dal 22 settembre al 22 ottobre.

Ha un carattere cooperativo, accomodante, tollerante, cordiale, affascinante, sensibile ed il suo scopo è la giustizia. E’ idealista, romantico e diplomatico ma anche indeciso, frivolo, ingenuo, ha difficoltà a superare i cori.

Si dovrebbe applicare nella determinazione, nella costanza, nell’imparzialità e nell’ispirazione. E’ compatibile con Cervo e Lontra.

Serpente

Il nati nel periodo che va dal 23 ottobre al 22 novembre appartengono al segno del Serpente, caratterizzato da un carattere curioso, intenso, impulsivo, determinato, ambizioso, misterioso, che tende a nascondere i propri sentimenti. Il suo scopo è l’introspezione.

Il Serpente ha buon senso, discernimento ed immaginazione, gli aspetti negativi sono l’essere rancoroso, ostinato, sospettoso e l’agire di nascosto. Il Serpente dovrebbe applicarsi nella determinazione, nell’adattabilità e nella creatività. E’ compatibile con il segno del Lupo e del Picchio.

Gufo

Chi è nato dal 23 novembre al 21 dicembre ha il Gufo come Animale totem. Si tratta di un segno del Gufo caratterizzato da un carattere sincero, indipendente, gioviale, caloroso, avventuroso. E’obiettivo, versatile, adattabile, scrupoloso, ma anche agitato, privo di tatto e con un comportamento turbolento. Dovrebbe applicarsi nella concentrazione, nell’ottimismo e nell’entusiasmo. E’ compatibile con Falco e Salmone.

Conoscere il proprio animale Totem di nascita può aiutarci a capire alcuni lati del nostro carattere, a comprendere le nostre potenzialità a lavorare sui nostri lati da migliorare.

Call Now ButtonChiama Adesso!