Magia bianca

magia bianca

Magia Bianca: un termine che, anche chi non si intende di magia, può interpretare come un qualcosa di buono, di pulito, di positivo.

Quando si parla di Magia si parla di una Somma scienza o Sapienza che si basa sulla conoscenza e sull’esperienza pratica. La natura stessa è magica e proprio dalla natura possiamo trarre l’energia necessaria per praticare la magia. La natura quindi può essere definita una sorta di Mago che compie prodigi ed incantesimi. Noi, attraverso la magia e le sue pratiche, possiamo intercettare e guidare le energie della natura indirizzandole verso lo scopo che desideriamo. Questo è proprio quello che fa la Magia Bianca: opera in perfetta armonia ed in perfetta sinergia con le energie della natura.

Cos’è la Magia Bianca

La Magia Bianca, che si contrappone alla Magia Nera, è una branca della magia  che agisce esclusivamente sui fenomeni e sulle leggi della natura, lavorando in sinergia al fine di ottenere il risultato sperato.

La Magia Bianca esiste da sempre e da sempre viene praticata, talvolta inconsapevolmente, quante volte abbiamo acceso un incenso per purificare l’aria e l’ambiente in cui ci troviamo? Quante volte abbiamo raccolto l’erba la notte di San Giovanni per usarla come cura? Questa è comunque Magia, seppur praticata in modo inconsapevole.

Il fine della Magia Bianca, il suo scopo è quello di accrescere le energie positive, proiettarle e utilizzarle per contrastare ogni sorta di negatività; questa magia, detta anche magia buona, può essere talmente potente da contrastare e annullare malefici e negatività. La Magia Bianca si serve di strumenti facilmente reperibili: erbe, candele, incensi, pietre per compiere rituali ed incantesimi volti a risolvere ogni tipo di problema.

Quando si parla di Magia Bianca si parla anche di angeli, di spiriti buoni: il patriarca ebraico Enoch in merito alla Magia Bianca ha sviluppato e tramandato l’alfabeto enochiano, attraverso il quale è possibile comunicare con spiriti buoni e angeli; per chiedere aiuto e consiglio contro il male, contro maledizioni o malocchio. Ma non fu il solo a divulgare insegnamenti magici, anche un mago chiamato Abramelin annotò nel suo grimorio formule e consigli di magia sacra e bianca.

Magia bianca incantesimi

Sono tantissimi gli incantesimi ed i rituali di Magia Bianca che si possono applicare in tantissimi ambiti della vita: rituali di purificazione, rituali di amore, rituali per avere successo, per superare un esame o una prova, per la salute, addirittura rituali per vendere una casa. Vediamo alcuni intantesimi di Magia Bianca.

Si tratta di rituali che richiestono pochi e semplici gesti, brevi e sincere parole, che necessitano della forza del cuore e della forza della mente.

Questi incantesimi possono essere riti purificatori, dove si rimedia ad una situazione difficile di negatività, o per gestire le relazioni difficili dominate da ansia e astio. Inoltre i riti di magia bianca facili possono essere racchiusi in tutte quelle ritualistiche che comprendono l’eliminazione di negatività portate da condizioni di vita stressanti.

Rituale di protezione

Ecco un rito di magia semplice e positivo, si tratta di un rituale di protezione volto a tutelarci dal male. In un giorno di luce, con il cielo limpido e l’aria tersa, raccogliersi in meditazione in un luogo naturale (bosco, giardino, o simili) pensare con intensità alla negatività che ci segue e ci danneggia, portare con sé una corda bianca fatta di fibre naturali, e sufficientemente lunga per metterla al collo, poi fare nove nodi distanziati sulla corda e ad ogni nodo spiegare cosa o chi si vuol sconfiggere.

Fatto questo mettere la corda al collo e portarla cosi per nove giorni, la sera del nono giorno a cielo aperto accendere una candela bianca e alla sua fiamma bruciare la corda…disperdere i residui di cenere in acqua corrente. Questi sono rituali naturali, riti che non comprendono esoterismo e simbolismo, dunque alla portata di tutti.

Anche l’uso di pietre, talismani ed amuleti rappresenta un ottimo modo per proteggersi.

La magia bianca si usa per far tornare un ex o per allontanamenti?

La Magia Bianca comprende anche i rituali di allontanamento o di separazione, volti a separarci da persone che ci stanno nuoncendo o atti a separare due persone che non desideriamo che stiano insieme. Nella magia bianca, e questo vale per ogni tipo di magia, ciò che fa la differenza è l’intento. Quindi laddove si pratica  si desidera separare due persone è ovvio che non si deve essere spinti da sentimenti negativi o comunque poco nobili ma che si deve agire esclusivamente per il bene senza vuole recare danno a nessuno.

Rituale di purificazione

I rituali di purificazione sono largamente impiegati nella Magia Bianca. Spesso si usano anche prima di compiere un altro tipo di rito proprio per purificare l’ambiente.

Spessissimo si ha la sensazione di avere la casa pervasa da negatività, talvolta anche dopo un’accesa discussione si ha la sensazione che l’ambiente si sia negativizzato. Ecco allora che un rituale di purificazione può aiutare a riequilibrare le energie ed a rendere l’ambiente armonioso. E’ sufficiente bruciare delle erbe come la salvia oppure accedere un incenso. O, ancora, si può fare l’atto di spazzare a terra con una scopa di saggina come si usa fare nella magia Wicca o si appende la scopa fuori dalla porta per tenere lontane le negatività.

Magia bianca incantesimi veri

La vera magia è quella pratica esoterica che si discosta ampiamente dall’occultismo, che di fatto comprende sia la magia bianca che la magia nera; il vero operatore di magia buona assolve e risolve la battaglia contro il male con la magia divina, e lo fa utilizzando  le proprie facoltà e il proprio sapere, che sono i veri poteri ancestrali sulla terra che si rivolgono all’intervento divino; il mago con purezza di intenti nella luce, in favore del bene, consola e protegge e libera da tutti i mali.

Se credi di aver bisogno di un intervento, contattami dal modulo sottostante.

Magia bianca: formule

Quando si parla di formule di magia bianca, si parla soprattutto di  preghiere formate sul momento dal pensiero e dal buon cuore dell’operatore esoterico, le frasi non devono essere forzatamente prese da libri o altro, non devono essere per forza simili a preghiere già esistenti, ma devono esprimere semplicemente con le parole quello che si vuole ottenere dalle energie positive e dalle forze del bene; servono pochi strumenti ma grande forza dell’anima e la volontà di vittoria del bene sul male.

Magia bianca e amore

La Magia Bianca favorisce le unioni e le forza dei sentimenti, non forza e non obbliga le menti e le anime all’amore, ma le guida verso la via giusta, mostrando cosa davvero si cela nell’anima, spesso si ama o si è amati ma si è ciechi, questo tipo di magia porta i cuori nella luce, allontana le passioni malate e morbose, apre l’essere umano alla purezza e alla chiarezza dell’innamoramento. Avvicina, consola, consiglia. sono tantissimi gli incantesimi d’amore che si possono eseguire anche in autonomia e che sono volti a legare a sé una persona che, per un qualche motivo, si sta allontanando.

Quello che è fondamentale nella Magia Bianca è affidarsi completamente al volere superiore quindi non pretendere un risultato ma chiederlo ed attendere la risposta con fiducia, essendo pronti ad accettare anche una non riuscita perchè, forse, ciò che desideravamo non era realmente ciò che era giusto per noi.

Concludendo: la Magia Bianca è la forma di magia più naturale che esita. Non è mai volta a fare del male, al contrario: il suo scopo è proprio quello di fare del bene. Sfrutta le energie della natura per ottenere quello che desidera e lo fa in maniera armonica, senza forzature, semplicemente indirizzando le energie nella direzione desiderata.

Call Now ButtonChiama Adesso!