Tarocchi di Marsiglia

Posted in Uncategorized | Commenti disabilitati su Tarocchi di Marsiglia

Tarocchi di Marsiglia

I Tarocchi di Marsiglia, significato degli Arcani  e lettura di tarocchi.

I Tarocchi di Marsiglia sono le carte da divinazione base che tutti i cartomanti dovrebbero conoscere. Il mazzo dei tarocchi di Marsiglia conta 78 carte, di cui 22 Arcani Maggiori e le restanti costituite da 4 semi e così dette arcani Minori. Gli Arcani Minori tuttavia possono essere estromessi da una lettura “alle prime armi”. Spesso domandandosi come leggere i tarocchi di Marsiglia, o carte marsigliesi, si parte infatti dalla decodifica della simbologia maggiore.

Arcani Maggiori dei Tarocchi di Marsiglia.

Il Matto, l’Appeso, il Giudizio, la Giustizia, l’Imperatore e l’Imperatrice, il Papa (Sacerdote) e la Papessa (Sacerdotessa), la Luna, il Sole, Gli Amanti, la Temperanza, il Diavolo, la Torre, la Ruota della Fortuna, le Stelle, il Mago (o Bagatto), la Morte, il Carro, la Forza , l’Eremita e infine il Mondo. Ciascuna di queste carte ha un significato ben preciso se si rispetta la grande simbologia, tuttavia ciascun cartomante decide in base alla propria sensibilità e alla propria esperienza, come costruire gli abbinamenti delle carte cambiando anche il significato.

I Tarocchi di Marsiglia Lettura

Come leggere i Tarocchi di Marsiglia? Non è spiegabile in poche parole, i metodi sono molti, anzitutto il mazzo di tarocchi va mescolato accuratamente, questo per smuovere le energie tra una consultazione e l’altra. Dopo di che si alza il mazzo con la mano sinistra. Se il consultante è presente può alzare lui stesso il mazzo, ma io sostengo che i consulti che riescono meglio siano quelli che il cartomante esegue da solo, senza consultante presente a interferire con le sue energie e aspettative. Dopo il taglio del mazzo, c’è chi scopre la prima carta delle due metà, che indicherebbe il “sentimento” della lettura (mantica), o chi procede con la stesura.

Esistono numerose tipologie di stesure, la stesa a croce, quella a piramide, o per le domande semplici le tre carte. Un’altro metodo per leggere i tarocchi di marsiglia è l’estrazione casuale di 3 carte, indicanti rispettivamente

1 Il passato

2 Il presente

3 Il Futuro

Il metodo delle tre carte con i tarocchi marsigliesi non deve essere mera banalizzazione del richiedente. Non possiamo chiedere alle carte di vince la partita di calcio, ne se i nostri numeri sono buoni per la giocata, le domande devono sempre riguardare una parte spirituale, o fisica, che però non preveda un guadagno immediato. Ad esempio una domanda sensata per le tre carte è “Riuscirò a vendere la mia casa entro l’anno?”. Le domande devono avere già attribuzione di tempo, ovvero contenere un tempo specifico per la risposta. Potrebbero non rispondere in questo caso i tarocchi di marsiglia se la casa viene venduta tra due anni, anzichè 6 mesi, se il richiedente non specifica il lasso temporale.

I Tarocchi di Marsiglia quale prezzo per una consulenza con noi?

I tarocchi di Marsiglia come ogni carta da divinazione è bene sia fatta da una persona non direttamente interessata, il faidate qui diventa difficile a meno che non siano usati come percorso d’introspezione. Il prezzo dei tarocchi di Marsiglia è davvero molto basso (30 euro) se desiderate una consultazione completa è sufficiente che scriviate alla pagina dei contatti. Otterrete una visione completa della situazione in essere. Quali dati servono per una lettura con i tarocchi di marsiglia? Nome, data di nascita, e se volete una foto (immagine in allegato) che possa indentificarvi al meglio.

Chiama Adesso!